Pareti a Telai

La tecnica costruttiva a telaio portante per le case in legno consente maggiore libertà costruttiva e quindi risulta molto adatta per la realizzazione di edifici residenziali e condominiali.

Consiste nella formazione di una intelaiatura autoportante composta da pilastrini in legno lamellare, che viene ancorata attraverso tirafondi in acciaio a una fondazione in calcestruzzo armato.

Le pareti costituenti l'ossatura vengono tamponate nella parte esterna e interna con un pannello di irrigidimento a base di legno, con elevata resistenza meccanica e coibentate con pannelli di fibra di legno ad alta densità.
Il vantaggio delle pareti a telaio è che l'isolante è posto all'interno tra i montanti, che comporta una riduzione sensibile dello spessore della parete finita e un aumento della superficie.

Le pareti a telaio, come quelle in Xlam, permettono di realizzare finiture esterne e interne che risulteranno come una muratura.

Condividi